“Voucher Startup 2022″

Incentivi per la competitività delle Startup innovative

 

 

La Regione Sardegna promuove il Bando “Voucher Startup 2022 – Incentivi per la competitività delle Startup innovative”.

 

Beneficiari

Possono presentare domanda a valere sull’intervento le Micro e Piccole Imprese (MPI), così come definite nell’Allegato 1 al Regolamento (UE) n. 651/2014 della Commissione europea del 17 giugno 2014 regolarmente costituite come società di capitali, anche in forma cooperativa, di diritto italiano, da non più di 36 mesi al momento della presentazione della domanda che si propongono con un piano di avvio caratterizzato da significativi elementi di innovatività.

 

Iniziative ammissibili

Il Bando intende sostenere la creazione e l’avvio di nuove iniziative imprenditoriali ad alto contenuto di conoscenza che siano in grado, attraverso la proposizione di nuovi prodotti, servizi e sistemi di produzione innovativi, di intercettare e presidiare nuove nicchie di mercato nonché di incidere positivamente rispetto agli obiettivi strategici individuati dalla Smart Specialization Strategy della Regione Autonoma della Sardegna.

L’intervento “Voucher startup” rappresenta altresì uno strumento atto ad incentivare e favorire la messa in rete di tutti gli attori dell’ecosistema regionale dell’innovazione al fine di favorire occasioni di confronto e crescita da rivolgere al nascente tessuto imprenditoriale regionale.

Le imprese dovranno presentare una istanza di accesso al programma Voucher Startup contenente:

  1. Il business plan incentrato sul completamento e/o sulle successive fasi di sviluppo del nuovo prodotto/servizio e/o processo innovativo, frutto delle conoscenze e del lavoro originale dei soggetti proponenti e/o basate sull’utilizzazione dei risultati della propria ricerca condotta presso l’ente di appartenenza, e il cui stadio di sviluppo sia conseguentemente già in una fase avanzata tale da poter essere dimostrato per una valutazione di merito (prototipo dimostrabile).
  2. Il piano di utilizzo del voucher, della durata massima di 12 mesi, che dovrà chiarire le basi per l’esecuzione del lavoro in tutte le fasi progettate e i costi per l’esecuzione dello stesso.

 

Contributi

Le risorse disponibili ammontano a Euro 650.000,00. Il piano di utilizzo del voucher potrà avere una dimensione ricompresa tra un minimo di Euro 15.000 e un massimo di Euro 100.000.

L’intensità dell’aiuto sarà correlato al livello di innovatività dell’impresa proponente, fino a massimo il 90% dei costi ammissibili.

 

Presentazione domande

Sarà possibile presentare domanda di partecipazione a partire dalle ore 12:00 del 18/06/2022 e fino alle 12:00 del 31/12/2023, attraverso la piattaforma SIPES http://bandi.regione.sardegna.it/sipes/login.xhtml 

La procedura di valutazione delle domande sarà una procedura valutativa a sportello. L’istruttoria e le valutazioni delle domande avverranno secondo l’ordine cronologico di invio telematico e sulla base della sussistenza delle condizioni di ammissibilità esplicitate nel bando.

 

Riferimenti 

Bando “Voucher Startup 2022”

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Condividi su