Sardegna Ricerche, con il bando Servizi per l’innovazione nelle MPMI, cofinanzia le attività di innovazione delle MPMI con sede operativa in Sardegna.

 

Sono oggetto di contributo l’acquisizione di strumenti ICT (es. sito web; campagne pubblicitarie; sistemi di gestione vendite e clienti; ecc.) e l’attivazione di servizi consulenziali e di supporto all’innovazione (es. certificazioni di prodotto; certificazioni di qualità; strumenti per il miglioramento della customer experience; Temporary management; partecipazione a fiere; ecc.).

 

L’aiuto consiste in un contributo a fondo perduto in percentuale variabile tra il 50 e l’80% sul valore complessivo del Piano di innovazione presentato.

 

Possono presentare richiesta di finanziamento le Micro Piccole e Medie Imprese aventi una sede operativa in Sardegna ed attive da almeno un anno, che intendono realizzare un Piano di innovazione in uno dei seguenti settori ATECO 2007:

 

Sezione CAttività manifatturiere (compreso settore Agroalimentare)

 

Sezione E Fornitura di acqua: reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento

 

Sezione F Costruzioni

 

Sezione H Trasporto e magazzinaggio (sono escluse le divisioni 49 – Trasporto terrestre e trasporto mediante condotte; 50 – Trasporto marittimo e per vie d’acqua; 51 – Trasporto aereo; 53.1 – Attività postali con obbligo di servizio universale)

 

Sezione J Servizi di informazione e comunicazione, limitatamente a:

58.11.00 – Edizione di libri;

58.21.00 – Edizioni di giochi per computer;

58.29.00 – Edizioni di altri software a pacchetto (esclusi giochi per computer);

59.11 – Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi;

59.12.00 – Attività di post-produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi;

59.20 – Attività di registrazione sonora e di editoria musicale;

62.01.00 – Produzione di software non connesso all’edizione;

63.9 – Altre attività dei servizi d’informazione

 

Sezione M – Attività professionali, scientifiche e tecniche, limitatamente a:

72.1 – Ricerca e sviluppo sperimentale nel campo delle scienze naturali e dell’ingegneria

 

Sezione N – Noleggio, Agenzie di viaggio, Servizi di supporto alle imprese, limitatamente a:

77.21.01 – Noleggio di biciclette;

77.21.02 – Noleggio senza equipaggio di imbarcazioni da diporto (inclusi i pedalò)

82.92 – Attività di imballaggio e confezionamento per conto terzi

 

Sezione R – Attività artistiche, sportive, di intrattenimento e divertimento, limitatamente a:

90 – Attività creative, artistiche e di intrattenimento

91 – Attività di biblioteche, archivi, musei ed altre attività culturali

 

Sezione S Altre attività di servizi, limitatamente a:

93.21.00 – Parchi di divertimento e parchi tematici;

93.29.20 – Gestione di stabilimenti balneari: marittimi, lacuali e fluviali;

96.01.10 – Attività delle lavanderie industriali

96.04 – Servizi dei centri per il benessere fisico

 

 

Il Piano degli investimenti deve avere un valore compreso tra i 15.000 e i 150.000 euro.

 

È possibile presentare le domande a partire dalle ore 8:00 del 21 novembre 2016.

 

Maggiori dettagli sono reperibili nel sito web di Sardegna Ricerche.

 

 

credit immagine

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Condividi su