PROGETTO MEISAR

Riutilizzo degli aggregati riciclati

26 Febbraio 2019

 

Martedì 26 febbraio si terrà a Cagliari il convegno “Materiali per l’edilizia e le infrastrutture sostenibili: gli aggregati riciclati”.

L’appuntamento, in programma dalle 15:00 nell’Aula Magna della Facoltà di Ingegneria e Architettura in Via Marengo 2, è organizzato dal Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale ed Architettura dell’Università di Cagliari in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cagliari nell’ambito del progetto cluster MEISAR.

La gestione dei problemi ambientali ed economici derivanti dallo smaltimento delle macerie da costruzione e demolizione è un importante problema per l’industria delle costruzioni, soprattutto per quanto riguarda l’impatto ambientale. Il riutilizzo di materiali riciclati da demolizione o da scarti di lavorazione consente di limitare l’estrazione di materie prime, contribuendo così alla salvaguardia dei depositi naturali, il cui sfruttamento è sempre più complesso e soggetto a forti vincoli normativi.

Il progetto MEISAR (Materiali per l’Edilizia e le Infrastrutture Sostenibili: gli Aggregati Riciclati) cerca di dare una risposta a questa problematica. Il progetto è un’azione cluster top-down finanziato da Sardegna Ricerche con fondi POR FESR 2014/2020.

L’incontro, rivolto agli operatori e professionisti di settore e alle Pubbliche Amministrazioni, si propone di fornire una panoramica sul quadro internazionale, nazionale e regionale dell’uso degli aggregati riciclati per le costruzioni in calcestruzzo, presentando anche i risultati parziali del progetto in corso.

In allegato, la locandina dell’evento.
image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Condividi su