E’ stato pubblicato l’Avviso Più Turismo più Lavoro per l’annualità 2018, che prevede l’erogazione di incentivi finalizzati al prolungamento della stagione turistica.

 

Beneficiari

Possono presentare richiesta di contributo le imprese del settore turistico, la cui attività principale o secondaria rientri all’interno delle seguenti categorie ATECO 2007:

55 (Alloggio)

55.10.00 (Alberghi);

55.20.10 (Villaggi turistici);

55.20.51 (Affittacamere per brevi soggiorni, case ed appartamenti per vacanze, B&B, residence); 55.30.00 (Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte).

 

Condizione necessaria per poter accedere all’Aiuto è che le imprese:

  1. abbiano assunto o assumano lavoratori stagionali con contratto di lavoro a tempo determinato e a tempo pieno, a partire dalla data del 1° Gennaio 2018, per un periodo che ricomprenda continuativamente i quattro mesi canonici per la stagione turistica da giugno a settembre;
  2. abbiano assunto o assumano lavoratori con contratto di lavoro a tempo indeterminato, a tempo pieno o a tempo parziale, a partire dal 1° Gennaio 2018, per un periodo che ricomprenda continuativamente i quattro mesi canonici per la stagione turistica da giugno a settembre;
  3. trasformino, prima dell’invio della nota di adesione e comunque entro il 31 Dicembre 2018, i contratti di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato.

 

Contributo

L’importo del contributo per ciascun beneficiario è determinato nel limite massimo di € 40.000,00 per massimo 50 unità di lavoratori.

L’importo effettivo del contributo concesso sarà diversificato in base al tipo di contratto che le imprese andranno ad attivare:

  • Contratti a tempo determinato a tempo pieno: € 600 al mese per marzo, aprile, maggio, ottobre, novembre e dicembre
  • Contratti a tempo indeterminato a tempo pieno o parziale verticale: € 7.000 una tantum

 

 

Modalità e termini di presentazione

Le imprese interessate dovranno presentare la domanda, completa di allegati e sottoscritta digitalmente, esclusivamente online sul sistema SIL Sardegna a partire dalle ore 10.00 del 18 Aprile 2018 ed entro le ore 14.00 del 8 Maggio 2018.

Le richieste di finanziamento verranno istruite secondo l’ordine cronologico di invio telematico delle stesse e fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Data l’affluenza delle domande nella precedente edizione, sarà possibile iniziare a predisporre la domanda di partecipazione online a partire dalle ore 10.00 del 10 Aprile 2017 in modo da poterla inviare tempestivamente a partire dalle ore 10,00 del 18 Aprile.

Per maggiori dettagli in merito alle modalità e condizioni di accesso agli incentivi, vi invitiamo a contattare i nostri uffici e a leggere le informazioni reperibili al seguente link: https://www.regione.sardegna.it/j/v/2599?s=1&v=9&c=88&c1=88&id=67546

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Condividi su