La Regione Sardegna, con Deliberazione della Giunta regionale del 28 dicembre 2018 n. 64/9, ha approvato la revisione dei criteri e delle modalità di concessione dei contributi per la realizzazione di Progetti di promozione della lettura e festival letterari di interesse regionale, nazionale e internazionale di cui alla L.R. 20 settembre 2006 n. 14, art. 21, comma 1, lettera m)”.

 

Pertanto, sono stati pubblicati due Avvisi:

  • Progetti di promozione della lettura e festival letterari – Contributi ordinari;
  • Progetti di promozione della lettura e festival letterari – Contributi per grandi manifestazioni consolidate.

 

In entrambi gli avvisi, sono ammesse a partecipare le società cooperative che prevedano nei loro statuti attività di promozione della cultura e/o della lettura stabili e senza scopo di lucro.
Nello specifico, possono partecipare:

  • All’Avviso 1 – Contributi ordinari: i soggetti le cui proposte che prevedano un costo totale del progetto di almeno € 30.000,00;
  • All’Avviso 2 – Contributi per grandi manifestazioni: i soggetti strutturati che abbiano realizzato nell’anno precedente almeno la 10^ edizione della manifestazione oggetto di contributo e che prevedano un preventivo di progetto di almeno € 150.000,00.

 

I progetti potranno consistere in:

  1. progetti di promozione della lettura: progetti che realizzano obiettivi di sensibilizzazione alla lettura attraverso attività di diffusione del libro e della lettura ad un pubblico diversificato, attraverso canali e strumenti sia tradizionali che innovativi;
  2. festival letterari di interesse regionale, nazionale e internazionale: rassegne e manifestazioni che contribuiscono alla diffusione del libro e alla promozione della lettura, e che comprendono una pluralità di attività, nell’ambito di un coerente progetto culturale, realizzato in un arco di tempo definito.

 

Le domande di partecipazione dovranno pervenire, pena l’esclusione, tramite PEC all’indirizzo pi.benilibrari@pec.regione.sardegna.it. entro e non oltre i seguenti termini:

  • Per l’avviso n° 1 (Contributi ordinari) entro il 1° marzo 2019;
  • Per l’avviso n° 2 (Contributi per grandi manifestazioni) entro il 1° febbraio 2019.

 

Per tutta la documentazione completa è possibile consultare i seguenti link:

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Condividi su