News ed eventi

Progetto "C.A.R.E. - Cura, accompagnamento, relazione, educazione"
Mercoledì 27 giugno sarà presentato a Nuoro il progetto “C.A.R.E. Cura, Accompagnamento, Relazione, Educazione”, l’iniziativa selezionata dall’Impresa sociale Con i Bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, che prevede l’offerta gratuita di servizi educativi rivolti a bambini di età compresa dai 0 ai 6 anni.

Durante l’evento saranno presenti in qualità di soggetti responsabili Marina Spanu (Presidente Consorzio Sol.Co. Nuoro) e Laura Manca (Presidente Consorzio Solidarietà Cagliari).

Interverranno poi:

» Massimo Ledda – Presidente Consorzio La Sorgente
» Graziano Milia – responsabile della comunicazione e relazioni esterne della Fondazione di Sardegna- Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.
» Alcune cooperative affiliate a Confcooperative: Cooperativa Co-Mete (con l’intervento “Creare una comunità educante. Reti interistituzionali, interterritoriali e multistakeholders per affrontare la povertà educativa “), Cooperativa Il Mio Mondo (“L’intervento precoce a domicilio nella prevenzione della grave emarginazione sociale”), Cooperativa La Clessidra (con l’intervento “Il Sostegno alla genitorialità oggi: le alleanze educative nella comunità”)
» Esperti del settore: pedagogisti, terapeuti, docenti in temi sociali;
» Antonello Pili (Presidente Federsolidarietà Sardegna) in qualità di moderatore.

Nel pomeriggio poi, i membri del Progetto CARE potranno partecipare al laboratorio esperienziale insieme a Vito Furio, teatro-terapeuta esperto in team bulding e dinamiche di gruppo sociali, e infine si potrà assistere ad uno spettacolo conclusivo rivolto ad adulti e bambini intitolato “I Sabba storie”.

L’appuntamento è per Mercoledì 27 Giugno 2018, dalle ore 9:00 alle ore 19:30 presso l’Exmè di Nuoro (Ex Mercato Civico, Piazza Mameli n.1, Nuoro).

Per saperne di più, consulta il programma presente in allegato.

Documenti

pdf Programma-giornata-apertura-progetto-CARE1
Dim.: 668 KB

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Condividi su