La Fondazione di Sardegna concede contributi agli istituti scolastici sardi, selezionando proposte progettuali finalizzate a contrastare il fenomeno della dispersione scolastica.

 

Destinatari  
L’iniziativa è rivolta a istituti scolastici o reti di istituti scolastici di ogni ordine e grado, ad esclusione delle scuole d’infanzia. Sono ammesse soluzioni di partenariato con altri soggetti pubblici o privati.

 

Iniziative ammissibili
Sono finanziabili le proposte progettuali orientate a:

  • sostenere progetti didattici innovativi, sia curriculari che di affiancamento, che rendano i processi formativi più attuali, attraenti e competitivi;
  • contribuire all’ammodernamento dal punto di vista strumentale degli istituti scolastici;
  • favorire gli interventi nelle scuole superiori rivolti a rafforzare i percorsi di integrazione con il
    mondo del lavoro

 

Entità del contributo
L’importo massimo del contributo per singolo progetto è di € 30.000; non saranno ammessi progetti di entità inferiore a € 3.000.
La destinazione di risorse in acquisti di attrezzature non potrà eccedere il 30% dell’intero contributo concesso, ad eccezione di quelle necessarie alla realizzazione di laboratori.

 

Modalità di presentazione
I progetti dovranno essere presentati entro il 31 maggio p.v. esclusivamente attraverso il sistema ROL disponibile nel sito della Fondazione nella sezione Richiesta di contributo on line, con l’apposita modulistica.

 

 

Puoi trovare tutti i dettagli nel sito della Fondazione.

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Condividi su