Scopi

1) Tutela della cooperazione e delle imprese cooperative quali fattori di trasformazione e progresso della comunità

2) Rappresentanza degli interessi morali ed economici degli Enti cooperativi e dei loro soci

3) Promozione del movimento cooperativo:

  • la diffusione dei principi e dei valori della cooperazione della coscienza solidaristica e dell’imprenditorialità
  • diffusione delle esperienze di cooperazione degli enti aderenti
  • aggregazione delle imprese cooperative
  • creazione di nuove iniziative cooperativistiche
  • rafforzamento delle imprese esistenti

Condividi su