AVVISO PUBBLICO PER L’ATTIVAZIONE DI PROGETTI DI

TIROCINIO GARANZIA GIOVANI

 

L’ASPAL (Agenzia Sarda per le Politiche attive del lavoro), con una dotazione finanziaria pari a € 8.133.314,98, ha pubblicato un Avviso finalizzato all’attivazione di tirocini extracurriculari di inserimento e/o reinserimento al lavoro, rivolti a giovani NEET di età compresa tra i 18 e i 29 anni, inclusi i giovani svantaggiati così come individuati dalla legge 381/91.

 

Beneficiari

Per l’attivazione del tirocinio intervengono i soggetti di seguito riportati:

  • Il Soggetto Promotore (ASPAL – Agenzia Sarda per le politiche attive del lavoro);
  • Il Soggetto Ospitante il Tirocinio: possono essere soggetti ospitanti il tirocinio tutte le tipologie di forme giuridiche indicate in Appendice 1 dell’Avviso, comprese le società cooperative di qualsiasi settore.
    I soggetti Ospitanti devono avere una sede operativa in Sardegna e possedere tutte le caratteristiche indicate al punto /8.2 dell’Avviso.
  • I Tirocinanti potranno essere i giovani NEET (Neet – Not in Education, Employment or Training) che aderiscono al Programma Garanzia Giovani, di età compresa tra 15 e i 29 anni e in possesso di tutte le caratteristiche indicate nell’art.3 dell’Avviso.

 

Iniziative ammissibili

I progetti di tirocinio dovranno possedere le caratteristiche indicate nell’art. 6 dell’Avviso, tra cui:
– avere una durata di 6 mesi (non è possibile attivare tirocini di durata inferiore o superiore);
– avere un monte ore di 30 ore settimanali.    

Il Soggetto Ospitante può attivare più tirocini contemporaneamente in proporzione alle sue dimensioni, nel rispetto dei limiti numerici indicati nell’Appendice 2.1 dell’Avviso.

 

Contributi

Al Tirocinante verrà corrisposta un’indennità mensile erogata direttamente dall’INPS e dall’ASPAL, nelle seguenti misure:
€ 450,00 al mese per 6 mesi di tirocinio (totale € 2.700,00) per i progetti che coinvolgono
i giovani NEET;
€ 650,00 al mese per 6 mesi di tirocinio (totale € 3.900,00) per i progetti che coinvolgono
i giovani NEET svantaggiati ai sensi della Legge 381/91.

Si precisa che il Soggetto Ospitante è invece tenuto ad assicurare al Tirocinante la copertura per gli infortuni presso l’INAIL e che tale costo sarà a totale carico del Soggetto Ospitante.

 

Presentazione domande

È possibile sin da subito avviare le procedure di abbinamento tra soggetto Ospitante e tirocinante, attraverso il portale SIL SARDEGNA.

La presentazione dei progetti di tirocinio potrà essere inoltrata sul SIL SARDEGNA
a partire dal 22 agosto 2022 e fino al 10 ottobre 2022.        


La richiesta di attivazione dei tirocini segue una procedura a sportello sino ad esaurimento delle risorse finanziarie, pertanto sarà cura dell’ASPAL pubblicare con una propria Determina l’elenco dei progetti ammessi e non ammessi.

 

Riferimenti 

Sardegna lavoro

ASPAL

 

 

 

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Condividi su